La Giornata Mondiale del Diabete in TV

Ha preso il via ufficialmente oggi 4 novembre l'edizione 2019 della Giornata Mondiale del Diabete. Ospiti della trasmissione Uno Mattina su Rai1, il Prof. Paolo Di Bartolo (Presidente eletto Associazione Medici Diabetologi AMD), Rita Lidia Stara, (Vicepresidente Diabete Italia) e Concetta Suraci (Presidente Diabete Italia) hanno inaugurato la serie di momenti dedicati alla GMD, che quest'anno si occupa di "Diabete e Famiglia". La mattinata è proseguita con la conferenza stampa presso l'Hotel Nazionale di piazza Montecitorio a Roma. 

Il 12 novembre insieme "Per le persone, con le persone"

 

A 10 anni dal Manifesto dei Diritti e Doveri della Persona con Diabete e in occasione della GMD 2019, l'intergruppo parlamentare "Obesità e Diabete" assieme a Diabete Italia organizza un incontro il prossimo 12 novembre dal titolo "Per le persone, con le persone" al quale prenderanno parte società scientifiche, istituzioni e associazioni dei pazienti. Un programma ricco di interventi, che si svolgerà presso il Ministero della Salute Auditorium Cosimo Piccinno dalle 10 alle 13 circa.

Di seguito il programma della giornata.

Per saperne di più sugli eventi in programma in occasione della Giornata Mondiale del Diabete, ricordiamo di consultare sul nostro sito la sezione dedicata a GMD.

https://www.diabeteitalia.it/gmd

 

 

GMD: il 4 novembre la conferenza stampa. Tra i partner anche il Segretariato Sociale RAI

 

Giornata Mondiale del Diabete: è iniziato il conto alla rovescia. Il 4 novembre la campagna si aprirà con la Conferenza Stampa in programma a Roma presso l’Hotel Nazionale.  Anche quest’anno tra i media Partner c’è il Segretariato Sociale della RAI.

Il tema della GMD anche per questo 2019 sarà "Diabete e famiglia": il diabete è una malattia che può essere anche molto invalidante e tutti i familiari devono essere coinvolti nella prevenzione e nella sua gestione.

Il messaggio chiave della campagna di sensibilizzazione sarà quindi: “DIABETE: PROTEGGI LA TUA FAMIGLIA". 

RIDUCI IL RISCHIO CON DELLE AZIONI SEMPLICI

SAI OUALI SONO? Dieta e stile di vita sano, attività fisica, controlli periodici

E per il Diabete tipo 1? L’importante è la prevenzione della chetoacidosi.

Attenzione quindi ai segnali d’allarme: tanta sete, tanta pipì, dimagrimento rapido

Dal 4 al 17 novembre un programma fitto di appuntamenti interesserà ogni parte dello Stivale: per sapere le iniziative più vicine a voi consultate la nostra pagina dedicata alla GMD

https://www.diabeteitalia.it/eventi-GMD